associazione culturale: direzione artistica Marzia Ercolani

Associazione culturale. Organizzazione e ideazione di eventi, rassegne, festival. Laboratori di formazione artistica per professionisti e non. Arteterapia. Arti performative, scrittura, arti visive. Compagnia teatrale.

MARZIA ERCOLANI - presidente e direttrice artistica

Marzia Ercolani

Marzia Ercolani
Backstage Sono morta anche io

sabato 22 giugno 2013

XY PROJECT di Maura Manfredi e Luca Rossini - Dal 21 al 26 giugno - Chiostro del Bramante. Riflessioni di Marzia Ercolani.





"Una tavolata. Dodici commensali. Il tredicesimo è il festeggiato. Sta a noi andare alla mostra e capire se e come verrà tradito questo ulteriore Cristo contemporaneo. Ultima cena ipotetica firmata dai fotografi Maura Manfredi e Luca Rossini. In XY PROJECT, opera fotografica performativa, i due artisti non immortalano figure, ritratti, attimi o momenti, bensì chiedono ai soggetti di rappresentare, di fronte al loro sapiente e poetico obiettivo, i due estremi di sé stessi, l'incognita che presentiamo al mondo sociale e l'altra incognita personale, che percepiamo come la nostra misteriosa essenza.  Così ogni ospite del progetto ha portato la propria pietanza e ha cucinato personalmente il proprio banchetto. X e Y, l'apparire e l'essere, unite da un funambolico legame, da un'equazione vitale che parte dall'icona verticale immolata allo sguardo altrui e giunge a chiusura con l'intima percezione della nostra anima. Anima distesa orizzontalmente, schiacciata, apparecchiata sul tavolo, pietanza dalla ricetta misteriosa che ogni giorno è data in pasto al commensale ruolo che siamo chiamati a interpretare. Quale misteri divini e profani, primitivi e contemporanei, si trovino sospesi sul filo che unisce le due incognite, ogni spettatore, ogni visitatore, ogni stesso partecipante le potrà intuire, immaginare, sentire, solo soggettivamente. Nessuna operazione matematica potrà risolvere oggettivamente l'equazione che Maura Manfredi e Luca Rossini esplorano."

Marzia Ercolani.

Nessun commento:

Posta un commento